Menu

Le bellezze dietro l’angolo: Austria, Belgio, Olanda, Svizzera

Le bellezze dietro l’angolo: Austria, Belgio, Olanda, Svizzera

Le bellezze dietro l’angolo si spostano per questo nuovo capitolo nella zona centrale dell’Europa, tra Austria, Belgio, Svizzera e Olanda. Sono tante le destinazioni e tutte diverse l’una dall’altra, ma possiamo anticipare che troverete un pianoforte in piena montagna, un castello che probabilmente ha fatto parte della storia del rock, una deliziosa ferrovia percorsa da antichi treni a vapore e un panorama costellato da 19 mulini a vento. Ma bando alle ciance e benvenuti in questo nuovo post di Bellezze dietro l’angolo!

Austria

YACHTMOBILE 2000 | Gramastetten

Hallstatt

Ci sono un sacco di meraviglie da scoprire nella regione di Hallstatt Dachstein Salzkammergut, Patrimonio dell’umanità UNESCO. Il villaggio di Hallstatt, abbarbicato tra la montagna e le meravigliose rive del lago omonimo, è così bello che è stato copiato. In Cina ne esiste infatti una copia, che ne prende anche lo stesso nome. Nell’originale, invece, scoprirai uno scenario montano davvero mozzafiato e una storia unica: il comune era già abitato nel Iº millennio avanti Cristo e durante questo periodo – l’età del ferro – diede dimora a una ricca e florida popolazione.

RENE HOFER – Red Bull KTM Factory Racing

Donauschlinge

Il bel Danubio blu non è cosa solo da storici paesaggi urbani e della Vienna cara a Johan Strauss. In questa località potrete ammirare la curiosa e molto fotografata ansa del fiume: è un punto di partenza ideale per escursioni a piedi e in bicicletta nei meravigliosi dintorni. E, per non perdersi davvero nulla, si può programmare una gita di un giorno sconfinando in Germania nella vicina Passau, detta “città dei tre fiumi”: qui il Danubio infatti si unisce all’Inn e all’Ilz, in un caso praticamente unico.

Belgio

ALPHA MOTORHOMES | Temse

Gand

La vivace Gand (Ghent) merita una visita di ben più di un giorno e di un fine settimana. La città si muove agilmente tra passato e presente, creando un mix culturale ricco di vita urbana moderna e di un passato fatto di arte e architettura. Gand è una città lontana dall’idea di nord Europa freddo e distante, ma rispecchia la cultura fiamminga e il popolo belga: le persone sono amichevoli e accoglienti, e amano la vita allegra all’aria aperta. Non perdere l’occasione di ammirare il capolavoro di fama mondiale, il Polittico dell’Agnello Mistico dei fratelli Van Eyck, durante la visita.

M MOTORHOMES | Tielt

Bruges

I fiamminghi la chiamano Brugge ed é la città più grande della provincia delle Fiandre occidentali. Spesso chiamata “la Venezia del Nord”, ha una bellezza tutta sua. Con bellissime piazze circondate da case color marzapane e vicoli di ciottoli che costeggiano graziosi canali, Bruges è una città piena di romanticismo. Tra parchi pittoreschi, antichi hotel e leggende sentimentali,  ospita anche il Minnemeer (Lago dell’amore), che prende il nome dalla storia leggendaria di Mina e il suo innamorato guerriero, Stromberg; il loro racconto folcloristico finisce tragicamente con la morte della ragazza, ma Stromberg la seppellì sotto il laghetto, e ora a ogni coppia che si bacia sul suo ponte viene promesso amore eterno.

Olanda

CAMPERS & ZO BV | Hardinxveld-Giessendam

Kinderdijk

I mulini a vento di Kinderdijk sono un gruppo di 19 monumentali mulini a vento nel polder di Alblasserwaard, nella provincia dell’Olanda Meridionale, Paesi Bassi. I mulini a vento di Kinderdijk furono costruiti per mantenere asciutte le pianure dell’Alblasserwaard. Nella zona si possono ammirare anche i molti corsi d’acqua, dighe, mulini e chiuse e scoprire come gli olandesi usano l’acqua a loro vantaggio da oltre 1000 anni.

Svizzera

NEUBURG-HOLIDAYS | Winterthur

Schaffhausen

Un borgo colorato, pieno di verdi giardini e luoghi artistici e le cascate del Reno a pochi minuti. La bella e antica città di Schaffhausen si trova in Svizzera, nel cantone omonimo. Il celebre fiume che bagna questa cittadina crea un paesaggio tutto da vivere: lungo le sue rive si distende il centro città, straordinario esempio di arte e architettura rinascimentale. Schaffhausen è famosa per i numerosi bow windows, cioè luminose e scenografiche terrazze ad arco, delle case delle antiche e ricche famiglie borghesi locali.

AUTOCENTER K. FLAMMER | Glarus
Klöntalersee

Tra i paesaggi svizzeri tipici non può mancare quello di un lago alpino. Il Klöntalersee è proprio uno di questi e rappresenta lo scenario ideale per gite fuori porta, trekking respirando l’aria leggera e pulita di montagna o anche solo un tranquillo pic-nic. È possibile effettuare una rilassante passeggiata lungo le rive del lago, godersi il panorama e anche fare qualche bagno, se il tempo e la temperatura lo permettono.

GARAGE BARDILL | Landquart

Chur

Nel cuore del cantone dei Grigioni c’è Chur, la più antica città della Svizzera con oltre 5000 anni di storia. Il centro città è completamente pedonale e merita sicuramente una visita. Questa deliziosa città alpina è anche punto di partenza ideale per numerose escursioni. Dalle gole e laghi balneabili alle terme, dalle cantine vitivinicole al museo ferroviario: sono davvero tante le attrazioni raggiungibili in poco tempo, tutte ugualmente entusiasmanti.

CAMPING CAR ROMANDIE | Gumefens

Château de Chillon

Nel panorama che doveva disporsi davanti ai Deep Purple quando scrissero “Smoke on the water” c’era probabilmente anche questo bellissimo castello, fortunatamente rimasto intatto quando il casinò leggendario della canzone prese fuoco e ispirò il brano. Nella sua forma attuale il castello è il risultato di diversi secoli di costruzione e riqualificazione. Gli scavi effettuati dalla fine del XIX secolo, in particolare quelli condotti dall’archeologo Albert Naef (1862-1936), indicano che il sito è stato occupato sin dall’età del bronzo: ciò testimonia sicuramente almeno 3000 anni di insediamenti nella zona.

ZÜRISEECAMP | Au-Wädenswil

Rapperswil-Jona

Rapperswil-Jona, la “città delle rose” situata all’estremità superiore del Lago di Zurigo, e il vicino distretto sportivo e ricreativo di Jona combinano attrazioni, vita culturale, escursioni e possibilità sportive con un’atmosfera libera e spensierata di vacanza. Nella zona il divertimento è per tutti: c’è lo zoo per bambini, una crociera sul Lago di Zurigo e in estate le 15.000 rose in fiore sono certamente tra principali attrazioni.

CAMPINGWELT PORTMANN | Hasle

Brienzer Rothorn

È il momento di muoversi a tutto vapore! Dal 1892, la Ferrovia Brienz Rothorn a Brienz nell’Oberland bernese viaggia, fuma e sbuffa verso la montagna di Brienzer Rothorn, il corno rosso di Brienz. La vecchia linea a vapore opera solo d’estate e in circa un’ora spinge le deliziose carrozze panoramiche dal lago di Brienz fino al monte. La vista sulle Alpi bernesi, sul lago e sulla zona del Grimsel è magnifica, così come la vista su Pilatus e Hogant. Inoltre, una funivia che opera tutto l’anno collega il Rothorn alla biosfera dell’UNESCO di Entlebuch (Sörenberg).

WOHNMOBIL FERIEN | Gams

Berggasthaus Aescher-Wildkirchli

Alla vista questa guesthouse vecchia di 170 anni è davvero un prodigio e una meraviglia: è costruita sul ciglio della montagna e la sua parete posteriore è letteralmente fatta della pietra e delle rocce della montagna stessa. La sua posizione precaria rende difficile l’accesso, ed è possibile raggiungerla solo dopo una ripida escursione lungo un sentiero di montagna o tramite la funivia. Tra i dettagli notevoli, il pianoforte in soggiorno, che è stato portato sin lì in elicottero. Esiste da 170 anni e originariamente era una casa per agricoltori.